Bologna chiama, Firenze risponde