3 Aprile 2017

3 Aprile 2017

Grazie alla nostra socia Patrizia Asproni quale presidente del Museo Marino Marini, siamo stati accolti nella cornice storica di quella che era la ex chiesa di San Pancrazio, e poter ascoltare i direttori dei principali musei cittadini. A quasi due anni dalla riforma dei Beni Culturali e del loro insediamento, Cecilie Hollberg direttrice della Galleria dell’Accademia, Paola D’Agostino direttrice del Bargello e dei complessi delle Cappelle Medicee e Orsanmichele, ed Eike Schimdt direttore delle Gallerie degli Uffizi e Palazzo Pitti, ci hanno raccontato le loro impressioni, difficoltà ed obiettivi, nel condurre e aggiornare le ricche collezioni e di loro pregevoli contenitori. Dopo il dibattito siamo stati allietati da un particolare concerto al pianoforte, dove le melodie erano accompagnate da particolari giochi di luce e profumi. E stato poi il momento per un dono alle nostre socie, perché tra i tanti primati del nostro club, la presenza femminile è numericamente di tutto riguardo, quindi, il nostro Carlo ha consegnato una speciale spilla rotariana alle amiche presenti. Ci è stata poi data la possibilità di una visita speciale alla
Cappella Rucellai, nella quale è incastonato il prezioso Tempietto del Santo Sepolcro di Leon Battista Alberti. Abbiamo concluso la serata, numerosissimi cenando in cripta, davero un insolita location.

a cura di Nicola Salvioli